Confcommercio: perché associarsi | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Palermo
Mercoledì 22 Novembre 2017



Confcommercio: perché associarsi

Gli interessi e le esigenze degli imprenditori sono il punto centrale della politica della Confcommercio Palermo. Il nostro programma prevede di rendere più agevole la vita lavorativa dei commercianti fin dai primi passi, accompagnandoli nelle attività imprenditoriali, migliorandone il cammino e la crescita. Tutto questo grazie allo snellimento delle procedure burocratiche che spesso rallentano il tempo prezioso di un imprenditore dedicato allo sviluppo dell`economia.


Diventare socio Confcommercio significa garantirsi:

  • Tutela e rappresentanza sindacale nei confronti di Istituzioni pubbliche e private, organizzazioni politiche, economiche e sindacali;
  • Assistenza in materia di lavoro, affiancamento nelle relazioni sindacali, nella gestione del personale, su privacy e sicurezza sul lavoro;
  • Consulenza specialistica sulle normative di settore (riforma del commercio, tracciabilità dei prodotti, igiene e sicurezza alimentare, gestione e smaltimento dei rifiuti, problematiche ambientali, risparmio energetico);
  • Consulenza legale, previdenziale, fiscale e contrattuale con professionalità di alto livello;
  • Analisi delle dinamiche socio-economiche del mercato e valutazione delle opportunità di business;
  • Supporto nelle fasi di creazione e avvio d`impresa, trasformazioni e cessazioni di attività, assistenza dell`azienda nei suoi mutamenti, nel rispetto dei termini stabiliti da Basilea 2;
  • Competenza specialistica ed esclusiva per le aziende del comparto turistico;
  • Cura di ogni adempimento e pratica amministrativa presso la Camera di Commercio ed enti competenti per inizio attività e cessazioni, nonché ogni modifica gestionale.

Per maggiori informazioni consultare la sezione Come Associarsi