CONFCOMMERCIO PALERMO IN PIAZZA PER DIRE NO AL RACKET. MONTALTO: «GRANDE INTERESSE DALLA CITTA` DI BAGHERIA». | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Palermo
Mercoledì 24 Gennaio 2018
NOTIZIE

CONFCOMMERCIO PALERMO IN PIAZZA PER DIRE NO AL RACKET. MONTALTO: «GRANDE INTERESSE DALLA CITTA` DI BAGHERIA».

13/06/2014

Grande interesse e grande affluenza stamattina a Bagheria in piazzetta Butifar al "gazebo antiracket" di Confcommercio Palermo.

 

Numerosi cittadini, commercianti, ma anche il Sindaco della cittadina, Patrizio Cinque, e alcuni consiglieri comunali, hanno visitato il gazebo dove le due Vicepresidenti di Confcommercio Palermo, Rosanna Montalto e Patrizia Di Dio, insieme con il delegato Confcommercio a Bagheria, Italo Fragale, hanno esposto le azioni dell'Organizzazione contro le attività mafiose e l'assistenza data ai commercianti che decidono di collaborare con Forze dell'Ordine e Magistratura: dall'affiancamento nel percorso di denuncia all'assistenza legale. 

 

"Abbiamo voluto sensibilizzare gli imprenditori del luogo sul tema del racket del pizzo - dice Rosanna Montalto - perchè un'imprenditoria sana non può e non deve foraggiare le attività mafiose. Commercianti e cittadini di Bagheria hanno risposto molto bene alla nostra iniziativa, hanno dimostrato grande interesse e curiosità, hanno ascoltato e posto domande. E tutto ciò ci incoraggia a proseguire in questo percorso di diffusione della cultura della legalità - conclude la Montalto - : ci saranno altri appuntamenti come questo di Bagheria, in tutte le zone sensibili di Palermo e Provincia".

 

Nell'arco della mattinata, inoltre, alcuni funzionari di Confcommercio Palermo si sono recati in numerosi esercizi commerciali bagheresi dove hanno consegnato un volantino con un messaggio contro il pizzo e hanno spiegato le attività della Federazione dei commercianti sulla legalità.