FIRMATA LA CONVENZIONE TRA UNICREDIT E FIDEO CONFCOMMERCIO PALERMO | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Palermo
Martedì 21 Novembre 2017
AREA CREDITO

FIRMATA LA CONVENZIONE TRA UNICREDIT E FIDEO CONFCOMMERCIO PALERMO

E` stata firmata lunedì 7 febbraio a Palermo una convenzione tra UniCredit e il consorzio fidi Fideo Confcommercio Palermo che nei mesi scorsi ha ottenuto dalla Banca d`Italia l`iscrizione nell`elenco speciale degli intermediari ex...

07/02/2011

E` stata firmata lunedì 7 febbraio a Palermo una convenzione tra UniCredit e il consorzio fidi Fideo Confcommercio Palermo che nei mesi scorsi ha ottenuto dalla Banca d`Italia l`iscrizione nell`elenco speciale degli intermediari finanziari ex art. 107 del Testo Unico Bancario. La convenzione è stata sottoscritta per Fideo Confcommercio Palermo dall`Amministratore Delegato Vito Rinaudo e per UniCredit da Salvatore Malandrino e Gregorio Squadrito, rispettivamente direttore esecutivo Famiglie e PMI Sicilia e responsabile piccole e medie imprese.

«Con la convenzione odierna - ha sottolineato Salvatore Malandrino - rafforziamo ancora di più il rapporto di collaborazione che portiamo avanti da anni con reciproca soddisfazione con Fideo Confcommercio Palermo e siamo in condizione di riservare agli associati del consorzio delle condizioni economiche più favorevoli, in considerazione dei benefici di cui la banca fruisce in termini di mitigazione del rischio operando con un Confidi 107. Il nostro rapporto con le imprese siciliane si è rafforzato sempre di più anche grazie alla intensa collaborazione che abbiamo avviato da tempo con i Confidi che sono diventati dei veri e propri partners del sistema economico.
Nell`attuale congiuntura economica è ancora più necessario che i vari attori del territorio si alleino per far sì che le imprese sane e che contribuiscono alla crescita del territorio, ancorché in un momento di temporanea difficoltà, continuino ad essere assistite. UniCredit, con una rete di banche presenti in 22 Paesi europei, è in grado di favorire il processo di internazionalizzazione delle imprese siciliane che costituisce, a mio avviso, una leva fondamentale per rilanciare la crescita economica della Sicilia».

«Sottoscrivendo questa convenzione concretizziamo tanti anni di lavoro svolto con dedizione a favore delle PMI - dice Vito Rinaudo -. Si tratta di uno strumento che consente di intervenire con tassi più bassi; proprio per questo siamo certi che diventerà importantissimo per accompagnare le imprese lungo la ripresa economica che tutti ci auguriamo possa essere davvero dietro l`angolo».