CREDITO DIMPOSTA: INCENTIVI PER LASSUNZIONE DEI LAVORATORI | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Palermo
Martedì 21 Novembre 2017
AREA CREDITO

CREDITO DIMPOSTA: INCENTIVI PER LASSUNZIONE DEI LAVORATORI

E` stato pubblicato l`Avviso Pubblico n. 1 del 25/07/2012 concernente il credito d`imposta per l`assunzione di lavoratori svantaggiati e molto svantaggiati, ai sensi della L.106 del 12/07/11. Il beneficio consiste in un bonus...

01/08/2012

E` stato pubblicato l`Avviso Pubblico n. 1 del 25/07/2012 concernente il credito d`imposta per l`assunzione di lavoratori svantaggiati e molto svantaggiati, ai sensi della L.106 del 12/07/11.

Il beneficio consiste in un bonus fiscale spettante nella misura del 50% dei costi salariali sostenuti, da utilizzare in compensazione, nei 12 mesi successivi all`assunzione, in caso di lavoratore «svantaggiato» o 24 mesi successivi, in caso di lavoratore «molto svantaggiato».

Possono usufruire dell`agevolazione i datori di lavoro, con sede legale e/o operativa nella Regione Sicilia, che abbiano assunto o assumeranno lavoratori a tempo indeterminato (mantenendoli per almeno 3 anni, pena revoca dell`aiuto e restituzione di quanto già utilizzato) tra il 14 maggio 2011 e il 13 maggio 2013.

Danno diritto al credito di imposta le assunzioni di lavoratori che determinano un incremento del n. di lavoratori dipendenti a tempo interminato (ossia il n. di Unità di Lavoro annuo - ULA) mediamente occupati nei dodici mesi precedenti alla data di assunzione.

Infatti il credito di imposta spetta per ogni unità lavorativa aggiuntiva risultante dalle differenze tra il n. dei lavoratori a tempo indeterminato rilevato in ciascun mese e il n. dei lavoratori a tempo indeterminato mediamente occupati nel periodo di riferimento.

Il datore di lavoro, che vuole usufruire dell`aiuto, deve:

- applicare il CCNL;
- essere in regola con gli obblighi contributivi e assicurativi (DURC);
- essere in regola con la normativa in materia di salute e sicurezza;
- essere in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili;
- non avere usufruito della CIG, della mobilità o avere fatto ricorso a licenziamento collettivo.

Le istanze possono essere presentate, tramite procedure on line raggiungibile dal sito http://www.regione.sicilia.it/lavoro/, dal 17 settembre 2012 sino al 31 ottobre 2012 sia direttamente dal datore di lavoro sia tramite professionista abilitato (dotato di procura speciale in forma pubblica o scrittura privata autenticata).

Di seguito, gli allegati necessari, ad eccezione dell`allegato 4, ancora in corso di definizione.

Documenti Allegati