CONFCOMMERCIO PALERMO: ASSOCIAZIONE PROVINCIALE MACELLAI, ELETTO PRESIDENTE GIUSEPPE PILLITTERI, IL NUOVO DIRETTIVO RESTERA` IN CARICA 5 ANNI | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Palermo
Domenica 27 Maggio 2018
EDITORIALE

CONFCOMMERCIO PALERMO: ASSOCIAZIONE PROVINCIALE MACELLAI, ELETTO PRESIDENTE GIUSEPPE PILLITTERI, IL NUOVO DIRETTIVO RESTERA` IN CARICA 5 ANNI

23/03/2018

Sono state rinnovate nei giorni scorsi le cariche dell'Associazione macellai palermitani che aderisce a Confcommercio Palermo. Sono stati eletti alla carica di presidente Giuseppe Pillitteri, vice presidenti Salvo Targia e Giuseppe Requirez, consiglieri Ignazio Sparacello e Antonino Melodia. Il nuovo consiglio direttivo resterà in carica fino al 19 marzo 2023.

Tra i punti fondamentali che saranno trattati, l'organizzazione di corsi di formazione professionali per far conoscere il mestiere di macellaio attraverso non soltanto la pratica ma anche con la teoria, che fornisce le basi per poter lavorare con professionalità; il ripristino delle chiusure del mercoledì pomeriggio e della domenica per garantire il diritto al riposo che deve essere tutelato; ed ancora, la stipula di convenzioni con gli enti pubblici e privati e fornitori per avere nuove opportunità di lavoro.

«Abbiamo deciso di rilanciare la nostra associazione principalmente per tutelare la categoria che da troppi anni è abbandonata a se stessa - dicono i nuovi rappresentanti dell'Associazione provinciale macellai di Confcommercio Palermo -. Abbiamo subito riscontrato l'interesse di tanti colleghi per portare avanti le iniziative che abbiamo in cantiere e le istanze che rivendichiamo e siamo certi che cresceremo in poco tempo».

FOTO - da sinistra Da sinistra: Ignazio Sparacello, Giuseppe Requirez, il presidente Giuseppe Pillitteri, Salvo Targia e Tony Melodia