Venerdì 22 Settembre 2017
Rassegna Stampa
CROCETTA DÀ ALLA VICE LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE IRSAP COMMISSARIATO - CROCETTA AL CONTRATTACCO L`INDUSTRIA ALLA LO BELLO UN COMMISSARIO ALL`IRSAP

Una prima conseguenza, la bufera che investe l'Irsap, l'ha prodotta: Rosario Crocetta lascia l'assessorato alle Attività produttive — che reggeva ad interim — e lo affida alla vice presidente Mariella Lo Bello. «Per me è impegnativo gestire una delega così complicata», dice il governatore...

PALERMO.REPUBBLICA.IT   Martedì, 22 Settembre 2015
POLEMICHE SU ANTIMAFIA APPRODANO ALL`ARS

Le polemiche sull'antimafia che logorano il governo Crocetta, ex assessori e Confindustria Sicilia approdano all`Ars...

WWW.MILANOFINANZA.IT   Martedì, 22 Settembre 2015
EX PROVINCE, SINDACI PRONTI AD IMPUGNARE LA RIFORMA

Mentre il governo regionale cerca di scongiurare l'impugnativa della riforma delle ex Province, traballa la data delle elezioni. L'Anci Sicilia annuncia ricorsi sia contro il provvedimento che fissa al 29 novembre la data per andare a scegliere i vertici di Liberi Consorzi e Città metropolitane, sia contro la stessa legge di riforma...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Martedì, 22 Settembre 2015
CASO CICERO, IL PD VUOLE CHIARIMENTI DA CROCETTA

«Il presidente dell'Ars, Rosario Crocetta, spieghi all'Ars cosa sta accadendo all'Irsap e sulla nomina di Alfonso Cicero»...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Lunedì, 21 Settembre 2015
NELL`ISOLA DI NUOVO ALL`ASTA 6 HOTEL DI LUSSO - DA VILLA IGIEA ALLE PALME: ALL`ASTA 6 GRANDI HOTEL

Nell'Isola di nuovo all'asta 6 hotel di lusso - Da Villa Igiea alle Palme: all'asta 6 grandi hotel...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Lunedì, 21 Settembre 2015
IL DOSSIER NEI CAPANNONI SOSPETTI E VELENI - APPALTI, DENUNCE E SOLDI A PIOGGIA NELLA POLVERIERA DELLE EX MI

Lo scontro interno a Confindustria siciliana si gioca in gran parte sulle aree industriali. Accuse ed esposti in un settore che vale milioni di euro. Non è un caso che il presidente degli industriali del Centro Sicilia Marco Venturi, intervistato ieri da Repubblica, denunciando la «falsa svolta legalitaria» dell'associazione tiri in ballo l'azione di pulizia fatta da Alfonso Cicero...

PALERMO.REPUBBLICA.IT   Venerdì, 18 Settembre 2015
CASO SAGUTO, SI ALLARGA L`INCHIESTA SFILATA DI TESTIMONI IN CASERMA

Si allarga l'inchiesta sulla gestione dei beni sequestrati. La procura di Caltanissetta e la guardia di finanza stanno esaminando anche altre amministrazioni giudiziarie, non solo quelle di Rappa e Bagagli, gestite da Walter Virga, finito sotto inchiesta...

PALERMO.REPUBBLICA.IT   Venerdì, 18 Settembre 2015
SANCITA LA RIVOLUZIONE DEI DIRIGENTI ROMANO È IL VICECAPO DI GABINETTO

Mini-rivoluzione al sistema dirigenziale del Comune. Dopo giorni di febbrili consultazioni e un continuo rincorrersi di indiscrezioni, le scelte del sindaco Leoluca Orlando per imprimere un colpo di acceleratore alla macchina amministrativa sono adesso nero su bianco e pubblicate sull'albo pretorio. E le anticipazioni sono state confermate a metà. Un'inversione di ruoli tutta al femminile tra Palazzo delle Aquile evia Notarbartolo...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Venerdì, 18 Settembre 2015
BILANCIO, VIA AL PIANO DI RIENTRO LA PARITÀ È PREVISTA NEL 2045

Ammonta a quasi 7 miliardi il "piano di rientro" contenuto nella manovra di assestamento approvata dalla giunta e incardinata in commissione Bilancio all'Ars...

PALERMO.REPUBBLICA.IT   Giovedì, 17 Settembre 2015
BENI CONFISCATI, PALERMO VARA LA RIFORMA

Anche il Pg della Cassazione, titolare dell'azione disciplinare nei confronti dei magistrati, avvia accertamenti nei confronti di Silvana Saguto e degli altri tre magistrati indagati per il giro di incarichi di amministratori giudiziari dei tesori sequestrati alla mafia...

WWW.GAZZETTADELSUD.IT   Giovedì, 17 Settembre 2015
«ESCALATION DI CRIMINI A BAGHERIA» I COMMERCIANTI: PIÙ VIDEOCONTROLLO

«E sin troppo chiaro che diventa sempre più drammatico vivere e svolgere la propria attività commerciale in questa nostra città a causa di una vera e propria escalation criminale che sta toccando vertici di insopportabilità e di paura, ai limiti di una vera e propria emergenza»...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Giovedì, 17 Settembre 2015
BENI CONFISCATI, NUOVO GIUDICE «MAI RICEVUTO REGALI O PRESSIONI»

Il Csm ha chiesto informazioni alla procura nissena in relazione all'inchiesta sulla gestione dei beni confiscati alla mafia. «Saremo tempestivi e rigorosi nell'accertamento dei fatti di nostra competenza e nell'adozione dei provvedimenti», ha assicurato il vice presidente del Csm Giovanni Legnini, in relazione al fascicolo aperto sui magistrati di Palermo coinvolti nell'inchiesta di Caltanissetta. Se ne occupa la Prima Commissione, che ieri ha deciso di chiedere informazioni alla procura di Caltanissetta e al tribunale di Palermo, prima di procedere ad audizioni...

WWW.LASICILIA.IT   Mercoledì, 16 Settembre 2015
L`IRA DEI COSTRUTTORI: SI UCCIDE LO SVILUPPO, I NOSTRI EDILI A SPASSO PESANO PIÙ DEI PRECARI

«La classe politica che ci governa e che da anni interviene in maniera insufficiente per superare la crisi che colpisce il settore delle opere pubbliche probabilmente si è convinta che, dopo centinaia di chiusure e decine di migliaia di licenziamenti, siamo già tutti morti. Infatti continua incurante a definanziare infrastrutture vitali per l'economia della Sicilia e ad usare quei fondi per foraggiare spese assistenziali...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Mercoledì, 16 Settembre 2015
PURE MONTANTE PARTE CIVILE CONTRO HELG - TANGENTE ALL`AEROPORTO IN AULA FACCIA A FACCIA TRA HELG E IL PASTICCIERE

L'aula 16 al secondo piano del nuovo palazzo di giustizia è troppo piccola perché gli sguardi di Roberto Helg e Santi Palazzolo non si incrocino. Per la prima volta da quel 2 marzo, quando l'incontro tra il pasticciere che sollecitava la proroga della concessione dello spazio aeroportuale e il vicepresidente della Gesap che gli chiedeva una tangente da 100 mila euro fu bruscamente interrotto dall'irruzione dei carabinieri che, in possesso della registrazione di un precedente colloquio tra i due, sorpresero Helg con la mazzetta sulla scrivania...

PALERMO.REPUBBLICA.IT   Mercoledì, 16 Settembre 2015
IN BREVE - CONFCOMMERCIO: AZIENDE SFRATTATE, PREFETTO CI ASCOLTI

Rosanna Montalto, vicepresidente di Confcommercio Palermo, con delega alle azioni in favore della libertà d'impresa, interviene sulla vicenda dei beni confiscati: «Avevamo chiesto un incontro al Prefetto Postiglione già in tempi non sospetti, ben prima della bufera che ha investito la sezione misure di prevenzione nel Palazzo di Giustizia di Palermo...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Mercoledì, 16 Settembre 2015
INCHIESTA SUL «CASO PALERMO», IL CSM ACCELERA

«Non ho mai preso regali durante la mia carriere E non accetto sollecitazioni di alcun tipo. In questo momento dobbiamo garantire l'efficienza di un servizio moho importante e per questo stiamo avviando una ricognizione completa»...

WWW.GAZZETTADELSUD.IT   Mercoledì, 16 Settembre 2015
"MIO FRATELLO DON PINO E BRANCACCIO CHE NON CAMBIA" - "MIO FRATELLO PUGLISI E LA SUA BRANCACCIO ANCORA TRADITA"

Sono trascorsi 22 anni dall'omicidio di mio fratello — sussurra Franco Puglisi — ma le sue lettere alle istituzioni sembrano scritte ieri. A Brancaccio ancora troppe cose mancano». È amareggiato il fratello di don Pino Puglisi, il parroco santo ucciso dai boss per il suo impegno nel quartiere. Un anno fa, proprio nell'anniversario dell'omicidio, Franco Puglisi strinse la mano al presidente del Consiglio Matteo Renzi, a Brancaccio per inaugurare il nuovo anno scolastico...

PALERMO.REPUBBLICA.IT   Martedì, 15 Settembre 2015
LA «SCATOLA NERA» DELLA MOVIDA - MOVIDA, VIA AL PIANO ANTI-RUMORI

Arriva la "scatola nera" per i locali che fanno musica all'aperto. Nel nuovo regolamento comunale sulla movida è previsto che i titolari degli esercizi possano dotarsi di uno strumento per la misurazione dei decibel (fonometro) che sia anche in grado di registrare il livello delle emissioni sonore durante tutta la serata. Chi lo farà avrà un'ora di bonus per i concerti rispetto ai colleghi...

PALERMO.REPUBBLICA.IT   Martedì, 15 Settembre 2015
DEHORS, IL TAR STAVOLTA È COL COMUNE RESPINTO IL RICORSO DI UN ESERCENTE

Nella lunga (e annosa) questione dei gazebo arriva un punto a favore del Comune. Che, in questo caso, batte in giudizio il pub Robinson di via Ludovico Ariosto. II titolare aveva infatti chiesto di potere installare sedie, tavolini e ombrelloni nella sua attività, ma l'istanza era stata respinta dal Comune. Così ha presentato una richiesta di sospensiva ai giudici del Tar. Ma in controtendenza rispetto agli altri ricorsi, i giudici amministrativi hanno respinto la sospensiva e accolto le tesi del Comune, sostenute dall'avvocato Vincenzo Criscuoli...

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Martedì, 15 Settembre 2015
CAMBIA ANCORA IL PIANO SULLE NUOVE FARMACIE - FARMACIE, IL PIANO CAMBIA ANCORA

Troppe farmacie nella zona centrale della città, troppo poche in periferia. Un disequilibrio che va corretto. È questo, in sintesi, il messaggio che arriva dalla lettura del progetto aggiornato di dislocazione delle (nuove) farmacie. Un documento che ora approda a Sala delle Lapidi....

WWW.GIORNALEDISICILIA.IT   Lunedì, 14 Settembre 2015